English (United States) français (France) Deutsch (Deutschland) italiano (Italia) español (España) português (Portugal) русский (Россия) 中文 (中国)
Zelotti - Fasolo - Padovano

Villa Godi Malinverni
Villa G. Malinverni è la prima Villa progettata e realizzata dall'architetto Andrea Palladio nel 1542. La Villa, dominando la valle dell'Astico, offre un paesaggio naturale di rara bellezza. Ampi giardini all'inglese con statue dell'Albanese e del Marinali ornano la facciata centrale, mentre nella parte posteriore si estende un parco secolare con giardini all'italiana, piacevoli laghetti e grandi spazi verdi ricchi di piante uniche ed originali. La Villa racchiude tutti i principi dell'artefice A. Palladio: un corpo centrale, i piani nobili, due ali laterali, dove si racchiudono le stanze, non di rappresentanza, ma di vita quotidiana e le barchesse arricchite dalla colombaia. (continua a leggere)

Castello Porto Colleoni
Il castello Porto-Colleoni-Thiene è il più cospicuo edificio gotico del XV sec. sorto nel vicentino ad uso di dimora civile. Considerato unico esemplare del suo genere e caposaldo nell'evoluzione delle ville venete, associa le caratteristiche del castello a quelle del palazzo veneziano e in particolare della "casa-fondaco": abitazione e magazzino/luogo di commercio. La pianta del castello al centro dei due piani si configura a forma di T. Il corpo principale presenta una loggia profonda, aperta sul fronte con cinque ampie arcate; al primo piano corrisponde una pentafora gotica, raro esempio al di fuori di Venezia. (continua a leggere)

Villa Caldogno
E' attorno al 1565 che Angelo Caldogno, aristocratico vicentino, stabilì la propria residenza di campagna nella villa fatta costruire su progetto di Andrea Palladio nel piccolo centro di Caldogno alle porte di Vicenza. Il millesimo (1570) segnato sulla facciata anteriore, preceduto dal nome del committente "Angelus Calidonius Luschi filius", ci dà la certezza che entro tale data non solo la parte muraria ma anche la diffusa decorazione interna erano terminate. Anche se non inclusa nei "Quattro libri dell'architettura", Villa Caldogno è ritenuta opera autografa di Andrea Palladio che operò, come dimostrano recenti studi, su una struttura preesistente, forse della prima metà del sec. XV. (continua a leggere)


Villa Godi Malinverni

Villa Godi Malinverni - Lonedo - Lugo di Vicenza (VI)

 

Clicca sull'icona per scaricare le tracce GPS da utilizzare sul tuo navigatore.

La decorazione ad affresco